domenica 18 gennaio 2015

Le app per organizzare

app per organizzare

Per chi non ama avere un'agenda o per chi vuole avere sempre la possibilità di prendere appunti e creare liste esistono molte applicazioni ad hoc. Io le mie liste preferisco farle su carta, tranne le liste della spesa (che sia per il supermercato o per l'ikea non importa) che faccio sempre su cellulare per assicurarmi di averle sempre con me quando sono in giro. Inoltre spesso ho difficoltà a dormire e penso, penso, penso e a volte uso queste app per segnare appunti o cose da aggiungere alla lista della spesa.

Nelle mie veglie notturne ho incominciato a provare molte di queste app, alla continua ricerca della applicazione definitiva. In un'applicazione cerco sempre:
- la facilità di utilizzo: app con milioni di funzioni che non usero' mai e che non mi permettono di capire come fare una lista al primo utilizzo vengono scartate a pié pari.
- la possibilità immediata di fare liste: al 98% uso queste app per fare liste, non per scrivere appunti/un diario/poesie... Se la app mi permette di scegliere tra una nota e una lista bene, ma la lista per me viene prima.
- che le liste siano un elenco e che quando depenno un punto (perchè ho comprato cio' che mi serve) preferirei che il punto in questione sparisca dalla lista. Molte applicazioni invece lo barrano ma lo lasciano in vista, con la possibilità di eliminarelo in maniera definitiva con qualche click. Non è una tragedia, ma uso queste app per semplificarmi la vita, non per perdere piu' tempo.
- la sincronizzazione con il computer (per poter lavorare sulla lista anche dal pc), anche se ormai dubito che esistano app senza questa funzione.
- la possibilità di condividere la lista cioè la possibilità che mio marito dal suo cellulare possa aggiungere punti alla mia lista (utile soprattutto per negozi come l'ikea in cui ognuno entra dicendo "devo prendere questo"). Inoltre condividere la lista vuol dire che se ho dimenticato il cellulare oppure è scarico, posso usare il suo.

Quali applicazioni ho provato e cosa ne penso:

EVERNOTE
Probabilmente la piu' famosa ed osannata da tutti per la sua completezza. Una delle prime che ho provato e ho scartato subito e che ho anche riprovato piu' volte per capire perchè è tanto amata. A me non piace: sarà completa ma a me crea solo confusione. Voglio fare una semplice lista con i punti che spariscono e probabilmente è come chiedere ad un diplomato in conservatorio di suonare Fra Martino campanaro.


TODOIST
Carina, intuitiva, sincronizzabile e soprattutto liste ad elenchi come piacciono a me. Questa piu' che una app per fare liste è proprio un sostituto dell'agenda. Puoi creare una lista di cose da fare e decidere quando vuoi farle (in quella data, ogni giorno, ogni mercoledi' e cosi' via). Secondo me è ottima sia per la lista della spesa ma soprattutto per crearsi le proprie routine: tu scrivi le cose che devi fare ed automaticamente la app ti propone la routine. Tu puoi depennare (che immensa soddisfazione depennare) i tuoi punti man mano che fai le tue mansioni, senza preoccuparti di doverle reinserire, perchè domani, la prossima settimana o quando vuoi tu la app te le riproporrà.

Io pero' ho smesso di usarla: è un ottimo strumento per motivarsi, ma se resti indietro ti dice da quanti giorni non fai una certa cosa. Colpa mia senza dubbio, ma anche se trovo sia una app davvero utile e ben fatta, è un po' sbruffona e giudicona :)


TRELLO
Un'altra meteora della mia cronologia. Sulla carta è fantastica: elenchi, condivisione, sincronizzazione, promemoria, foto. Unica pecca? Come sempre talmente tante opzioni che anche se ho letto la guida due volte ho trovato difficile capire come fare le cose. Inoltre non è visivamente intuitiva: se apro la app voglio leggere la lista che mi serve in un click. Magari sto invecchiando e anche le cose semplici mi diventano difficili.


ONE NOTE
Stessa sorte per One Note, che pero' ho provato solo sul computer: ho guardato il video introduttivo piena di entusiasmo che si è spento dopo cinque minuti quando avevo ancora problemi a capire dove ero. Secondo me bisogna fare una distinzione tra le applicazioni per prendere appunti (come questa ed evernote) e quelle fatte per fare elenchi e basta. Visto che io voglio solo fare elenchi, mi trovo meglio con quelle piu' semplici, ma non vuol dire che queste non siano delle buone applicazioni.



COLOR NOTE
Questa merita una menzione particolare tra le mie preferite per la sua semplicità disarmante. Possibilità di fare appunti o elenchi e di usare colori diversi (per piacere estetico o se siete come me e vi piace avere codici-colore). Possibilità di mettere promemoria. La cosa che amo di piu' è che la apri e puoi già vedere le tue liste (come si vede nell'immagine), non devi cliccarci sopra per aprirle perchè è già tutto sott'occhio. Ammetto di averla usata solo sul cellulare e non so come sia la versione pc. L'unica pecca è che non mi sembra sia condivisibile, o almeno non è tra le opzioni ad un primo sguardo.


WUNDERLIST
Wunderlist è l'ultima arrivata e per il momento mi sta piacendo. Intuitiva, graficamente pulita, adatta a fare liste e possibilità di condividerle con altre persone in maniera semplice. Apro l'applicazione e ho subito le mie liste, cliccando sul nome si accede all'elenco e con un click il punto viene eliminato. Possibilità di promemoria e anche di avviare una conversazione a riguardo della lista. Questa cosa non l'ho ancora provata ma potrebbe rivelarsi interessante se ad esempio volessi lasciare un messaggio a proposito della spesa alla mia dolce metà senza rischiare che venga dimenticato. Da provare.

Voi quali applicazioni utilizzate? Avete altre da consigliare?
Buona organizzazione a tutti!

15 commenti:

  1. Ciao! Ho scoperto da qualche giorno il tuo blog e mi piace proprio! Per la lista spesa io uso myshopi mi piace perché puoi fare una lista per ogni supermercato, io ne ho tre vicini e a seconda delle offerte segno dove prendere una o l'altra cosa. Lo svantaggio è che è americana (o almeno credo) e molti cibi che usiamo noi non ci sono ma basta aggiungerli man mano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti e anche per il consiglio, la provero' di sicuro!!

      Elimina
  2. Ciao cara!
    Ho provato anche io un bel po' di app. Per me Evernote è il massimo ma come salva contenuti: uno scrapbook virtuale, soprattutto con il web clipper salvo ricette, istruzioni, anche gli screenshot dei pagamenti online ad esempio.
    Ma per le liste da depennare mi trovo bene sia con Keep note e Any do list (questa la preferisco).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cavoletti se me lo descrivi come uno scrapbook virtuale Evernote prende tutto un altro gusto e mi hai già intrigato..forse devo semplicemente perdere un po' di tempo per capire come funziona. io uso molto pinterest per salvare immagini, video e pagine che non voglio perdere.
      Adesso scarico any do list e la provo

      Elimina
  3. ciao carissima
    complimenti davvero per il tuo blog interessante intraprendente intrigante ... insomma mi ha incuriosito. Cercavo indicazioni e info precise sul Bullet Journal in Italiano c'è veramente molto poco.
    Ho provato di tutto tutte le applicazioni possibili e tutti i metodi ma dato che sono anch'io una "nata disorganizzata" e disordinata cronica tutti falliti.
    L'unico che fino ad ora mi sta aiutando tanto ed è stata una vera risorsa è EVERNOTE non ho piu' carta in giro e salvo tutto sia per il lavoro che per la casa. Insomma una vera sorpresa ... stupenda!
    Cerco qualcosa per l'organizzazione giornaliera con non 1000 ma 100.000 cose da fare tra lavoro attività di volontariato e casa.
    Bullet Journal penso che risponda alle mie esigenze.
    In pochi giorni sono riuscita a pianificare tante cose.
    Lo sto facendo con Snote e non con la carta quindi sto curiosando in giro per avere idee e suggerimenti.
    Grazie per il tuo contributo ... sono curiosa di leggere ancora tante cose del tuo blog. ciao buon lavoro o buona vacanza.
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille :) io purtroppo ho proprio bisogno della carta perchè la pianificazione sia efficace...se lo scrivo sul pc/cellulare non è la stessa cosa. Ho provato cose diverse...ma niente da fare, la carta è sempre la carta ;)

      Elimina
  4. Ciao!
    Complimenti per il blog!! (contenuti, idee, capacità di sintesi)
    Ho provato anche io alcune di queste app con risultati alterni. Per ora sto usando google keep, molto simile a colornote, ma con note condivisibili!! (io e mio marito ne condividiamo alcune) e sincronizzata con tutti i dispositivi. Puoi scegliere se vedere le voci barrate oppure farle sparire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Marina del consiglio e anche dei complimenti :)

      Elimina
  5. Io ho appena scaricato l'app Agenda 2016...molto semplice per annotare ciò che poi possiamo passare sul cartaceo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vado a curiosare, grazie della segnalazione :)

      Elimina
    2. Fammi sapere che ne pensi! Grazie a te per le mille idee!

      Elimina
  6. Ciao Elisa, complimenti per il tuo blog!
    Oltre al già citato e ottimo google keep, io uso anche google task, che permette di gestire liste molto più lunghe e permette di creare sottoliste a più livelli. Inoltre, utilizzando uno dei vari programmi che gestiscono i task di google puoi aggiungere promemoria e creare attività che di ripetono periodicamente. Il migliore per me è prodo,
    Per la gestione dei conti mi piace molto "le mie spese" e per la lista della spesa ne consiglio 3: tomarket che gestisce più negozi e pur nella sua completezza è molto semplice; rshopping più complesso ma più completo e con un sacco di voci in italiano già inserite e infine outofmilk, che ha la possibilità di creare liste multiple, compresa la dispensa, condividere la lista e gestirla dal web.
    Ti segnalo infine un programmino che potrebbe piacerti ed è FlyHelper, per la gestione delle pulizie della casa, routine,attività, zone, pasti e timer.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille di tutti questi consigli :)

      Elimina
  7. Ciao! ho scoperto oggi il tuo blog, penso di aver letto tutto quasi! e' davvero bellissimo ed è esattamente ciò che stavo cercando per iniziare ad organizzare per davvero la mia vita.
    Io come te sono nata davvero disorganizzata anche nella mia testa e più leggo i tuoi post più mi viene voglia di organizzare davvero qualsiasi cosa e aspetto della mia vita.
    Ti ringrazio davvero molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, grazie mille per le tue parole. Si' io sono proprio nata disorganizzata pero' è anche vero che nel tempo sono migliorata tantissimo. E' per questo che è bene cominciare anche nel piccolo, io ho all'inizio ho fatto tanti piccoli passi e poi leggendo su internet ho imparato tante cose e fatto prove per trovare il mio modo di essere piu' organizzata. Vedrai che ce la farai :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...