domenica 23 agosto 2015

Speciale: Pianificazione dei pasti con il menù

pianificazione pasti menù

Nei mesi ho scritto parecchi post riguardo alla pianificazione dei pasti. E' una cosa che io ho imparato a fare quando stavo seguendo una dieta, anzi quando stavo imparando a mangiare bene...perchè appunto ero io a decidere cosa mangiare e in quale quantità. Fare il menù era parte integrante di questa dieta.

Con il tempo però ho capito quanto questo gesto di pianificazione mi ha reso più tranquilla rispetto al cucinare, rispetto a fare la spesa, evitare gli sprechi, avere un frigorifero in ordine senza roba dimenticata sul fondo. Insomma nè ha beneficiato il mio umore, la mia casa e soprattutto le mie tasche.

Pianificare i pasti non vuol dire mangiare sempre le stesse cose o zero fantasia. Io ogni settimana penso ai pasti da cucinare la settimana successiva e ogni settimana si cambia. Inoltre il mio non è un sistema rigido...scambio i pasti, a volte saltano, etc. Però il fatto di avere uno schema di ispirazione mi aiuta a consumare ciò che ho nel frigo, a sapere se devo scongelare qualcosa e a non ritrovarmi a preferire una pizza da asporto quando torno dal lavoro stanca.

Credo che imparare a fare il menù sia stato uno dei primi passi verso la mia vita da "non-nata disorganizzata". Notare i benefici (enormi) di questo piccolo gesto di organizzazione sulla mia vita, i livelli di stress e soprattutto sulla mia forma fisica, mi ha fatto capire che forse potevo impegnarmi anche su altri fronti di organizzazione...e forse è stato proprio il primo passo verso quello che sono oggi.
Perchè non provare anche voi?

Ora vi lascio ai post dove ho approfondito vari aspetti di questa cosa.



3) Raccolta di esempi di menù e altri consigli.
In questo post ci sono anche dei consigli per chi dice "io il menù non posso farlo perchè saltiamo troppi pasti, perchè il marito/figlio restano spesso fuori" oppure "se faccio il menù cucino troppo e poi ho troppi avanzi"

4) Risparmiare soldi e tempo cucinando per più pasti

5) Un refill gratuito da stampare per scrivere il vostro menù nell'agenda

6) Come organizzare la lista della spesa

E non finisce qui...ho in mente di scrivere ancora, magari parlare di come affrontare una pianificazione più lunga, come gestire le preparazione dei piatti per chi non ha tempo, etc.
Buona pianificazione a tutti!

1 commento:

  1. E' esattamente quello che faccio da qualche settimana!
    Ogni sera dovevo pensare alla cena e al pranzo del giorno dopo da portare in ufficio. Arrivavo a casa stanca e il solo pensiero di 'pensare' mi sfiniva!
    Adesso con il menù è tutto più semplice... meno pensieri e spesa più consapevole!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...